La skincare a 30 anni: la routine da applicare quotidianamente per una pelle radiosa

La pelle del viso ha caratteristiche ed esigenze diverse in base alla nostra età.


Abbiamo pensato di dedicare alcuni post alla diversa routine quotidiana per la cura del viso in base alle diverse età anagrafiche.


Sei pronta a seguirci in questo percorso?


Oggi ci dedichiamo alla skincare dei 30 anni.


Intorno ai 30 anni il ricambio cellulare inizia a rallentare e la produzione di collagene a diminuire. Potresti notare una pelle più stanca, meno luminosa, più secca e sensibile.


Di sicuro non possiamo ancora parlare di rughe, ma piuttosto di segni di espressione. Questi si manifestano soprattutto ai lati delle palpebre, intorno alla bocca e a volte anche sulla fronte (mi raccomando, non essere troppo pensierosa! Sorridere è anche un ottimo metodo per evitare le rughe!).


Diventa quindi importante, a quest'età, prevenire l'invecchiamento.


Il primo step consiste sempre in una buona detersione e una esfoliazione leggera (una o due volte a settimana) seguita da una buona base idratante in crema che contenga sostanze antiossidanti e stimoli il turnover cellulare.


Creme, olii e sieri ricchi di vitamina A, E e C, con un'ottima azione anti-invecchiamento diventano un MUST una volta superati i 30 anni. A questa età infatti può essere utile iniziare ad usare un siero, specialmente in particolari periodi di stanchezza o stress.


I sieri si stendono sotto la crema da giorno o da notte ed hanno una vera e propria azione “urto”: in poche gocce di prodotto c’è un’alta concentrazione di sostanze anti-invecchiamento e antiossidanti che rendono la pelle più luminosa e stimolano la produzione del collagene sottocutaneo.


Quali sono allora i passi fondamentali per una skincare routine per i 30 anni?

  • Detergere : utilizzare un detergente delicato, vegetale e possibilmente biologico per rimuovere make up e polveri che si depositano sulla pelle durante il giorno.

  • Tonificare: non dimenticate mai di applicare un tonico dopo la detersione, illumina e idrata la pelle.

  • Esfoliare: lo scrub dovrebbe essere utilizzato 1 o 2 volte a settimana per una pulizia più profonda e perchè l'azione meccanica dei microgranuli, nonché le sostanze naturali contenute in esso, stimolano anche la produzione del collagene.

  • Applicare maschere e/o sieri: questi sono utilissimi per particolari zone del viso che hanno bisogno di più attenzioni e per prevenire le rughe o aumentare la luminosità della pelle. La maschera a quest’età può spaziare da quella purificante a quella idratante e l’ideale è farla 1 o 2 volte a settimana (magari 1 volta la purificante e 1 volta l'idratante).

  • Nutrire: è bene sempre utilizzare creme che idratano e nutrono la pelle, contenti acido ialuronico vegetale e antiossidanti. Ricorda anche che può essere utile un contorno occhi idratante, magari anch’esso con vitamina A, C ed E.

Ovviamente non dimentichiamoci che la bellezza della pelle parte anche dall’interno: bene bere almeno un litro e mezzo di acqua al giorno, mangiare frutta e verdura, nonché cereali integrali e poche farine raffinate, può aiutare il nostro corpo e la nostra epidermide.

La gamma di prodotti made in Australia a marchio SCOUT e ORGANIC ISLAND comprendono creme, tonici, sieri ed esfolianti perfetti per applicare passo passo la tua routine di skincare.


Scopri di più sul nostro sito www.mustbeorganic.com/shop-all.

0 visualizzazioni

Non Perderti Offerte Speciali e Nuovi Arrivi

Collezioni

Informazioni

  • White Instagram Icon
  • White YouTube Icon
  • White Facebook Icon

MUST BE ORGANIC S.r.l.

Via Marsala 36/B

21013 Gallarate (VA)

ITALY

P. IVA: 03741280121

© 2020 by Must Be Organic srl. Tutti i diritti sono riservati